Blog

Indietro Vai all'elenco news

Concorsi a premi in Italia: i criteri per la scelta del montepremi

Gli step per organizzare un concorso, seconda parte

La scelta del montepremi di un concorso
Step 1: Legittimità

Occorre verificare se la normativa italiana sui concorsi consente di mettere in palio il premio che hai scelto. La normativa sulle manifestazioni a premio indica, infatti, chiaramente quali beni e servizi non possono essere messi in palio. Nel nostro Paese è vietato, ad esempio, inserire nel montepremi del denaro ma anche polizze sulla vita, quote di capitale societario e titoli azionari.


Step 2: Appetibilità

E’ importante valutare l'appeal del premio in base al target di riferimento. Gli oggetti più alla moda o i 'must have' del momento potrebbero non essere gli oggetti del desiderio della tipologia di consumatori che vuoi raggiungere con la tua promozione. Parti sempre dai gusti e dalle aspirazioni del tuo target per individuare il premio più indicato.


Step 3: Maneggiabilità

Non devi trascurare l'impatto dei costi di spedizione del premio in palio, facendo attenzione a ingombro e peso. E' importante considerare il rapporto fra il valore del premio e i costi della logistica per evitare che si crei una sproporzione fra il costo sostenuto dell’azienda e il valore del premio percepito dal vincitore. 


Vuoi saperne di più? Visita la nostra pagina Come organizzare un concorso

Articoli correlati

Tags: Italia Montepremi Normativa