Blog

Indietro Elenco news

Perché organizzare un concorso a premi su WhatsApp

Promosfera

22/06/2021

Immediato, semplice ed efficace: per partecipare a un concorso con WhatsApp bastano pochi gesti

https://www.promosfera.it/uploads/HOME BLOG (1).png

Immediatezza, semplicità, praticità. Perchè una tecnologia venga adottata su larga scala nei concorsi a premi deve avere queste caratteristiche. E WhatsApp le ha tutte. E anche di più.

Rispetto ai tradizionali SMS consente, infatti, prima di tutto di inviare non soltanto testi ma anche immagini, fotografie e video, inoltre permette di creare procedure guidate per facilitare al massimo la partecipazione tramite l'utilizzo di BOT o di instaurare un dialogo con l'utente in modo più creativo e interattivo.

 

WhatsApp per i concorsi a premi
Anche nel mondo dei concorsi a premi WhatsApp è ormai uno strumento utilizzato con successo. In primo luogo per la sua diffusione in tutte le fasce di età tutti lo utilizzano e, quindi, lo conoscono bene.

Proporre un concorso a premi che sfrutta uno strumento familiare utilizzato quotidianamente è il primo punto per favorire la partecipazione.

Il secondo aspetto fondamentale è l’immediatezza: nel momento in cui vedo l’annuncio del concorso posso partecipare, subito e rapidamente, assecondando il desiderio di vincere un premio che è insito in tutti noi.

 

Come funziona un concorso a premi con WhatsApp
Partecipare a un concorso a premi con WhatsApp è estremamente semplice e veloce: facciamo l’esempio di un Instant Win comunicato sul pack del prodotto promozionato e corredato di QR code. 

Il cliente acquista il prodotto, scansiona il codice e avvia la chat per partecipare.

A questo punto invia la foto dello scontrino (scattata direttamente da WhatsApp) e segue le indicazioni del bot che lo guida nell’inserimento dei dati necessari alla partecipazione.

Concluso l’inserimento dei dati, il cliente scoprirà immediatamente se ha vinto oppure no. Se sarà risultato vincitore potrà immediatamente anche convalidare la sua partecipazione.

Un flusso di partecipazione strutturato come nell’esempio ha consentito a diverse aziende che collaborano con noi di ottenere ottimi risultati di redemption nei loro concorsi a premi.

 

Esperienze di successo
Leggi come i nostri clienti stanno utilizzando WhatsApp nei loro concorsi a premio

      

 

Alcune ricerche sostengono che, in media, controlliamo il nostro smartphone fino a 85 volte al giorno: non c'è dubbio che WhatsApp sia un mezzo molto efficace per le nostre promozioni!

Sei pronto per organizzare un concorso a premi su WhatsApp? Contattaci!

Articoli correlati

Tags: Organizzare concorsi