Blog

Indietro Elenco news

Gli adempimenti fiscali in materia di concorsi

Promosfera

19/01/2016

Come cambiano da Paese a Paese gli obblighi fiscali

https://www.promosfera.it/uploads/mondo_fiscali.png

Le manifestazioni a premio sono soggette all’adempimento di obblighi fiscali in molti Paesi. A volte, a causa degli obblighi fiscali, diventa necessario che il promotore di un concorso abbia una sede locale o un rappresentante fiscale nel Paese in cui vuole indire la promozione.

Diverse sono le forme di imposizione: alcune vanno a colpire direttamente il premio, altre sono tasse di registrazione  variabili in funzione del montepremi, altre ancora sono diritti fissi.

L’imposizione fiscale dei premi, trova la sua ratio nel fatto che questi rappresentano un reddito per chi li riceve e ci sono diversi Paesi in cui l’onere ricade direttamente sui vincitori, tuttavia spesso l’obbligo può o deve essere assolto dal promotore.

Gli oneri fiscali che colpiscono il valore dei premi variano da Paese a Paese con aliquote e formulazioni diverse. In Austria, ad esempio, ammontano al 5% ma solo se la somma dei premi di tutti i concorsi dell'anno supera i € 10,000; in Messico si paga una tassa di registrazione con aliquote variabili commisurate a scaglioni di montepremi; in Kazakistan,  se il singolo premio supera il valore di 21 dollari si paga il 10% sul valore dei premi mentre in Bulgaria il 15%.

Nelle Filippine l’onere fiscale è del 20% per premi di importo superiore a 20mila PH e ricade sui vincitori anche se il promotore può farsene facoltativamente carico. Allo stesso modo, l’obbligo di assolvimento delle tasse ricade sui vincitori in altri Paesi come, per esempio, Giappone, Turchia, Stati Uniti….

Leggi i precedenti post della nostra rubrica sui concorsi internazionali:

Che premio mettere in palio nel tuo concorso internazionale?

In quali Paesi sono vietati i concorsi con sorte? Dove i concorsi legati all’acquisto?

I concorsi a premio sono promesse pubbliche e lo Stato richiede garanzie per i consumatori

Assicurare il montepremi per garantire le promessa pubblica: dove e come è obbligatorio

La comunicazione di un concorso secondo le normative

Quali informazioni è obbligatorio comunicare

 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità nel mondo dei concorsi? Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi saperne di più? Contattaci all'indirizzo international@promosfera.it

Articoli correlati

Tags: Estero Normativa Organizzare concorsi